Esistono due tipologie di contatori: qui in basso ne illustriamo le caratteristiche.

A lettura diretta

contatore a lettura diretta

Vanno considerate solo le cifre intere da sinistra a destra e non le lancette che in questa tipologia di misuratore rappresentano i decimali.

A lancette

contatore a lettura indiretta

Il contatore si deve leggere solo nella parte nera e in senso orario, da sinistra a destra, cominciando dalle migliaia (x 1000) o, in assenza, dalle centinaia (x 100). Quando la lancetta è posizionata tra due numeri si considera quello inferiore.

Share by: